Notizie


Bando per un premio di laurea

L’ Associazione Italiana Manoscritti Datati (AIMD) bandisce un premio di 1000 euro per la miglior tesi di laurea magistrale riguardante la catalogazione dei manoscritti datati.

Sono ammessi tesi discusse negli Anni Accademici 2019-20 e 2020-21.

Ogni partecipante dovraà presentare la tesi di laurea in formato PDF e allegare un curriculum vitae.

Le tesi, in formato PDF, dovranno essere inviate all’AIMD entro il 30 aprile 2022, esclusivamente via mail all’indirizzo info@manoscrittidatati.it.

Le tesi saranno valutate da una commissione nominata dal Consiglio direttivo dell’AIMD.

Il risultato sarà reso noto entro il mese di giugno 2022.

La proclamazione del vincitore e la consegna del premio avranno luogo a Firenze nel mese di dicembre 2022, in occasione dell’assemblea dei soci AIMD.

La partecipazione al concorso comporta l’accettazione integrale del presente bando.

Per informazioni più dettagliate scrivere all’indirizzo info@manoscrittidatati.it.
 


È uscito il trentatreesimo volume della collana Manoscritti datati d’Italia.

 

I manoscritti datati della Provincia di Pavia
a cura di Marco D’Agostino e Martina Pantarotto

Il volume contiene la descrizione di 117 manoscritti datati conservati nelle Biblioteche della provincia di Pavia. A Pavia: Archivio di Stato, Archivio Storico Diocesano, Biblioteca Civica “Carlo Bonetta”, Biblioteca del Seminario Vescovile e Biblioteca Universitaria, Biblioteca della Certosa; a Vigevano: Archivio Storico Comunale, Biblioteca Diocesana e Museo del Tesoro. Il catalogo è introdotto dalla storia delle biblioteche e dei fondi ed è corredato dagli indici, dalla bibliografia e da 122 tavole.

 

 


È uscito il primo volume della collana Strumenti.

 

Norme per la descrizione dei manoscritti
a cura di Teresa De Robertis e Nicoletta Giovè Marchioli

Il volume contiene un modello commentato di scheda descrittiva di codici medievali, accompagnato da puntuali spiegazioni e indicazioni operative (che riguardano anche bibliografia, indici e regole di trascrizione) per la costruzione di un catalogo. Esso non è rivolto solo ai collaboratori del progetto di catalogazione dei «Manoscritti datati d’Italia», ma può essere di indubbia utilità anche per tutti coloro che, con gli intenti più diversi, vogliono descrivere un codice secondo un protocollo aggiorna- to e scientificamente fondato.

L' Associazione ha la finalità di promuovere lo studio dei manoscritti medievali conservati in Italia, con particolare riferimento ai manoscritti datati, allo scopo di realizzarne il censimento, la catalogazione e la divulgazione a stampa e in rete.

c/o Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte, Spettacolo (SAGAS)
Università degli Studi di Firenze
via Gino Capponi, 9 - 50121 Firenze
CF 90016950470

info@manoscrittidatati.it info@pec.manoscrittidatati.it

© 2021 Tutti i diritti riservati

Privacy Policy
Credits
Ogni diritto sui contenuti è riservato. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione del materiale originale contenuto sono espressamente vietate.